12 maggio 2007

Da Classificare

Anni Sessanta
Giacomo Hopps, Gina Mistretta, Salvatore Marrone, Paola Mistretta, Enzo Papa, Salvatore Misuraca, Alberto Tumbiolo (di Leonardo), Nella Morrione con il marito, Nuccio Mauriello, Rosellina Burgio, Pina Amaro, Gallo, Michele Pinta, Rosaria Gancitano, Rosaria Pinta, Francesco Gancitano e moglie, Leonardo Pinta

Probabilmente al Cavallino Rosso
Pino La Melia, Giovanni Serra, Nicola Sardo, Enzo Vaccaro, Ignazio Serra, Pino Rubino, ?, Franco Gunnella, Aurelio Norrito

Anni Settanta

Salone delle feste Hopps Hotel
Salvatore Giacalone (presentatore), Peppe Augusta, Aldo Vaghi, Franco Sammartano (premiato)


Pina Giacalone, Giulio Calderaro

Serata organizzata da Radio Mazara International
Vito Randazzo (parrucchiere), Francesco Cutaja, Nicolò Mirasolo (bidello), Maria Pipitone; Maurizio Morrione, Patrizia Pacetto, Giardina, Nicola Noce, Claudio Bucca, Piero Campisi

Estate 1973 - Locale nel marsalese
Aldo Giurintano, Francesca, Eleonora e Giacomo Bonanno


Eleonora Bonanno

10 maggio 2007

Anni Cinquanta

Uno dei tanti stratagemmi per portare denaro alle magre casse della Unione Sportiva Mazara, ideato dalla dirigenza Di Giorgi, fu quello d'organizzare, in uno dei vari locali pubblici della città, le tre serate di Carnevale e quella del Carnevalone. I piu' utilizzati, per la loro potenziale capienza, erano il Cine Teatro Vaccara, il Cinema Grillo, il Cavallino Rosso (La Colomba Bianca venne usata invece per la feste della Matricola, quando si doveva risparmiare). Era un evento straordinario, data la esiguità delle occasioni mondane dell'epoca, per cui era una festa di popolo a cui partecipavano in molti. Durante la seconda serata, si procedeva alla elezione di miss Mazara, titolo molto ambito dalla belle ragazze di allora, inoltre grazie al fatto che Salvatore Cristaldi, era rivenditore esclusivo dei prodotti REX, riusciva a farsi sponsorizzare dall'azienda l'elezione della Reginetta REX, alla quale andavano molti premi, tra cui la più famosa lavatrice dell'epoca e alla società sportiva veniva erogato un buon contributo in denaro. Queste serate consentivano un discreto introito, in quanto, oltre al biglietto d'ingresso, si raccoglievano altri proventi con lotterie varie e dalla vendita di “coccarde”. Erano dei tickets che servivano a far collezionare punti alle concorrenti ai fini dell'elezione. I parenti e gli amici che, naturalmente, tifavano per la loro beniamina, acquistavano parecchi di questi tagliandi, per cercare di far vincere la loro protetta. L'acquisto delle coccarde, dava la possibilità di poter ballare con una delle belle ragazze in gara, pertanto tanti baldi giovani partecipavano alla disputa, pur di danzare con una fanciulla, altrimenti non possibile. Così, si riusciva ad accumulare ulteriori consensi che alla fine erano determinanti per la vittoria finale. Vinceva chi aveva raccolto più punti tra le varie concorrenti. Era come essere allo stadio. Il tifo andava alle stelle. C'era chi perdeva la testa per una determinata ragazza (che in quel momento incoraggiava tutti... e illudeva, con falsi sguardi ammalianti...) e ritornava a casa con le tasche vuote e con tanti sogni irrealizzati nel cassetto. Ma era un'atmosfera gioiosa e sana, figlia di quei tempi non complicati, dove bastava poco per sentirsi contenti e appagati.


Anni Cinquanta - Cine Teatro Vaccara (fondato 1l 4/3/1938) 
Girolamo Catalano, Vittorio Salvo (facianu), Ignazio Serra

Botteghino
Vittorio Salvo (facianu), Girolamo Catalano

Ingresso del Cine Teatro Vaccara
Nino Damante, Nicolò Marrone, Girolamo Catalano, Nicola Catalano, Nino Marino. In fondo: Angelo Bucca, Agata Giacalone, Giovanni Acaro

Baldassare Di Giorgi, Ciccio Tumbiolo, Angelo Campanella, Gaspare Tumbiolo, Pippo Foggia

1954 - Miss Mazara Margherita Mauriello
Armando Montalbano, Paolo Tedesco, Giamino Misuraca, Salvino Misuraca, ?, Pippo Palermo, Nik Giacalone, ?, Laura Cefalù, Francine Vaccara

Paolo Tedesco, Giamino Misuraca, Nik Giacalone, Salvino Misuraca, Luigi Emilio Vaccara

1955 - La miss 1954 ... pronta al cambio di guardia
Giamino Misuraca, Sarino Di Bella, Armando Montalbano, Paolo Tedesco, Bianca Piccione

... con la nuova miss eletta Laura (detta Aurora) Cefalù
Gioacchino Piccione (presentatore, commerciante)

Foto ricordo con le due miss
Filippo Tumbiolo, Paolo Tedesco, Margherita Mauriello, Salvino Misuraca, Gioacchino Piccione, ?, Laura (Aurora) Cefalù, Francine Vaccara, Baldassare Di Giorgi (dietro), Giacalone, Girolamo Di Giorgi, Bianca Piccione
1955
Onorato (Nuccio) Mauriello, Nino La Grutta, Giovan Battista Bono e Rosetta Ingrande, D'Angelo, Caterina Mauriello e Andrea Adamo, Mario Giubilato, Jo Jo Di Giovanni e Enza Di Stefano, Salvino Misuraca, Giubilato, Vito Sardo, Pina Adamo, Turuzzu Fiorentino, Andrea Zambito e Grazia Siragusa, Ignazio Sferlazzo

1955 
Pina Ditta Pipitone, Nicolò Bonsignore, Enza Tumbiolo, Pietro Ballatore, Brigida Lombardo


Sardo, Ciccio Conte, Enza Tumbiolo, Pietro Ballatore, Matteo Ballatore, Brigida Lombardo, Salvatore Barbera, Castrenze Romagnosi, Salvatore Emmola, Barracco, Arona e signora, Nina Rizzo, Nicola Giacalone

1956 - Sfilata per l'elezione di Miss Mazara - Le candidate sul palco in febbrile attesa - grande duello sino alla fine tra Candida Tilotta e Maria Di Stefano, che sembrava la più accredidata
Candida Tilotta, Agata Giacalone, Nik Giacalone con Francine Vaccara, Armando Montalbano


La scenografia prevedeva la uscita della miss da una conchiglia e la miss, come una vera perla uscì dal guscio
Candida Tilotta (la prescelta), Armando Montalbano, Ciccio Boscarino (fotografo)

La miss con la fascia
Irma e Bianca Piccione, Maria Caravaglios, Vita Norrito, Candida Tilotta, Salvino Misuraca, Margherita Mauriello, ?, Agata Giacalone, Graziella Ajello

1956
Franco Serra, Rina Pisano, Mariantonia Pacetto, Marcello Fedele


Vito Di Liberti, Caterina Scuderi, Rosetta Buscemi, Pino e Anna Di Liberti, Margherita Mauriello, Ciccino Di Miceli, Pippo Foggia, Franco Balsamo, Margherita Mannina


Giovanni Rubino, Nicola Guida e Rosa La Grutta, Nando Barazza e Letizia Luzi Campo, Lallo Vaccara. Nicola Giacalone (fraguni), Gore Burgio e Spina, Matteo Celere, Mario Giubilato, Tonino Gallo
Carnevale dei bambini
Paolo Tedesco con Anna Saffiotti, Giovanni Tedesco


Filippo Tumbiolo con Peppuccio Modica

1957 - Elezione di Miss Cinema
Alberto Tumbiolo (presentatore), Lorenzo Fasulo, Elena Lombardo Barbera (giornalista)
La miss Vincenza Serra (di Vita Girgenti e di Franco Serra)


Nino Tumbiolo, Alberto Tumbiolo, Lucia Amico Saluto, Francesco Giubilato, Elena Lombardo, Pierino Pandolfo, Vincenza Serra


Alberto tumbiolo, Lucia Amico saluto, Angelo Lombardo (notaio), Elena Barbera, Vincenza Serra





Lorenzo Fasulo, ?, Lucia Amico, Francesco Giubilato (notaio), Vincenza Serra


Pino Asaro (cardedda), Giovanna Passalacqua, Enza Barazza, ?, Angelo Hopps, Luigi Umberto Vaccara (cotoletta), Giovanna Giubilato, Matteo Celere, ?, Caterina (Rina) Barazza, Armando Montalbano, Giacomo Serio, Salvatore Serio (con la coppa), Angelo Giubilato, Sciuto



Enza Barazza, Giovanna Passalacqua, Giacomo Giubilato, ?, Matteo Celere, Pino Asaro, Giacomo Serio, Sciuto
1958
Salvatore Duccamelia, Marcello Fedele e Mariantonia Pacetto, Rallo, Angelo Arona, Nik Giacalone, Fanino Barracco, Nando Fedele, Antonina Fasulo, Pino Bonanno, Nuccio Mauriello, Giamino Misuraca, Maria Foggia, Paolo Tedesco, Anna Sansone, Lidia Buscemi, Saverio Safina, Castrenze Asaro

Mariantonia Pacetto, Marcello Fedele, Franco Lentini, Umberto Romeo, Macaddino, Edoardo Di Fede, Pino Giardina, Cavasino, Alda Magro, Matteo Marrone, Laura Livorsi, Casale, Bartolomeo Ballatore (Lillo), Pino Bruno, Ermelinda Barazza, Magro, ?, Lino Sossio


Francesca Catania, Pippo Palermo, Franco Serra, Laura Li Volsi, Alda Magro, Armando Montalbano, ? Pino Catalano, Michele Agueci, Girolamo Catalano


Elio Pernice, La Manna (commissario di P.S.), Pippo Palermo, Totuccio Saluto, Alda Magro, Girolamo Catalano, Laura li Volsi, Magro, Marrone, ?, Michele Agueci, Pino Catalano, Michele Sossio


Salvatore Marrone, Girolamo Catalano, Nick Giacalone, Alda Magro, Pippo Palermo, Baldassare Di Giorgi, Laura Li Volsi, Michele Agueci

1958
Goffredo Manzo, Michele Agueci, Sten Guttadauro, Baldassare Di Giorgi, la miss Radio Marelli Giacoma Zinerco, Guglielmo Fogazza, Laura Cefalù, Romilda Fiorentino, Pippo Palermo, Nello Asaro, Mario Aleo, Fontana (cameriere)

1959 
Allora si usava creare scenografie per l'elezione della miss. Quell'anno la prescelta uscì da un razzo, lo Sputinik, dal quale si abbassava la parte anteriore che faceva da scivolo per la uscita della ragazza. Fu scelto questo tema in onore del primo satellite artificiale in orbita intorno alla Terra nella storia. Venne lanciato il 4 ottobre 1957. In russo S. significa "compagno di viaggio" 


Girolamo Catalano, Michele Agueci, Filippo Tumbiolo, Baldassare Di Giorgi, La Manna commissario di P.S.), Irma Piccione (miss), Alberto Castelli, Salvatore Cristaldi, Guglielmo Fogazza, Candida Tilotta, Michele Poma, Nino Dado


Marco Ajello, Rina Tilotta, Anna Ingianni, Giorgio Hopps, Irene Casubolo, Franca De Gaetano, Mimì Billardello, Gioacchino e Bianca Piccione, Candida Tilotta, Graziella Ajello, ?, Mariella Billardello


Anna Maria Adamo, Ganci, Donata Fogazza, Anna Ingianni Piccione, Guglielmo Fogazza, Susanna Serra, Salvatore Cristaldi, Paolo Sammartano, Andrea Serrentino, Nick Giacalone


Vito Foderà, Pietro Ballatore, Antonietta Tumbiolo, La Masa


Inghilleri e signora, Agata Giacalone, Girolamo Di Giorgi, Candida Tilotta, Nik Giacalone, Franca De Gaetano, Mariella e Mimì Billardello, Edda Napoli, Armando Montalbano


Pino Bucca, Susanna Serra, Inghilleri, Candida Tilotta, Sig.ra Inghilleri, Nik Giacalone


Nino Adamo, Tonino Gallo, Vito De Pasquale

1959
Castenze Asaro, Vito Armando Pandolfo, Lidia Di Dario, Giovanna Giubilato, Giacomo Giunta, Totò Pesco. (Dietro Giacalone)


1959
Tonino Burzotta, Peppuccia Di Stefano, Roberto Barbera