03 dicembre 2012

Gite parrocchiali

Anni Cinquanta
Selinunte - 12/6/1956 - Madonna del Paradiso

Sciacca, ?, ?, padre Sanfilippo, padre Francesco Perrone, fratello Corrao, ?, Enzo Russo, Matteo Marascia, ?, Marrone, Giuseppe Fiandra, Lucio Di Stefano, Enrico Trombetta, Vito Pinta, Scimemi, Sino Apollo, Franco Di Giorgi, Mario Zinerco, Eugenio Giaramitelli, ?, Giuseppe La Rosa, Giuseppe Licata, Salvatore Buffa 

Parrocchia di San Nicola di Bari (parroco don Paolo Milazzo)

Ignazio Giacalone (lu grecu), Baldassare Siracusa, Franco Corrao, Biagio Foderà, Barracco, Rosario Dicidomini, Giovanni Corrao, Gaspare Antero, Lorenzo Calandrino, Salvatore Fiorentino (frignani)

Don Mimì La Mantia (nella foto) era il responsabile dell'associazione cattolica/oratorio e del Gruppo sportivo Stella Maris. E' stato anche segretario del vescovo mons Di Leo e infine nominato parroco della chiesa dell'Ucciria, fu trasferito a Palermo.

Anni Sessanta 
Madonna del Paradiso
I ragazzi del Boccone del Povero

Padre Saverio Sgembri 

Padre Gulino con: Matteo Gancitano, Pipitone

... gita a Roma (piazza Esedra)
Michele Argentino

1983 - Giubileo della Chiesa Universale (Anno Santo)
In quell'anno S.S. Giovanni Paolo II indisse un Giubileo straordinario (1983/84)

Il Giubileo è l'anno della remissione dei peccati e delle pene per i peccati. È anche l'anno della solidarietà, della speranza e della penitenza sacramentale. Il Giubileo, detto anche Anno Santo, può essere ordinario e straordinario. Il primo è legato a scadenze prestabilite, mentre il secondo viene indetto in occasione di qualche avvenimento di particolare importanza e la sua durata varia da pochi giorni ad un anno. La consuetudine di indire Giubilei straordinari risale al XVI secolo, e gli ultimi Anni Santi straordinari del XX secolo sono stati quelli del 1933, indetto da Pio XI per il diciannovesimo centenario della redenzione, e del 1983, indetto da Giovanni Paolo II per i 1950 anni della Redenzione.

Un gruppo di pellegrini provenienti dalla Diocesi di Mazara del Vallo
Ciraolo, Bianco, Morsellino Lenzi , Rosa La Grutta Guida, Vita Morsellino, Campana, sac. Pietro Pisciotta

21/07/1990 - Parrocchia Cattedrale
Con mons. Emanuele Catarinicchia, Nino Messina, don Gaspare Caracci (vicario), Franca Arena, don Baldassare Graffagnino, padre Antonio Bellissima (parroco)
Sardo Ballatore, Salvatore Sardo, Vincenzo Guida, Nicola Falco, G. B. Gancitano, Francesco Buscemi e Francesca Patanè, Anzelmo, Antonina D'Amico, Sciacchitano, Vita Gancitano Messina, Mimì Rocca e Maria Quinci, Ingargiola Rosaria, Ninfa Agate, Giacalone Falco  

01 dicembre 2012

Colonia Estiva

Tra le tante attività ludiche il cui scopo era lo svago e la socializzazione vi era chi organizzava le Colonie Estive, per coloro che non avevano le possibilità economiche o logistiche per poter villeggiare. Tra le parrocchie che organizzava questa attività c'èra quella di Cristo Re, il cui dinamico parroco era all'epoca don Edoardo Tilotta, che aveva i seguenti collaboratori:
Responsabili: Francesca Sinacori, Angela Russo e Antonietta Ballatore.
Aiutanti: Peppe Ingargiola, Giovanni Palermo e Totò Schillaci.


1970 - Questa foto, scarsa come qualità fotografica ne è una testimonianza

Il locale era ubicato in via Arturo Toscanini dove in seguito divenuta proprietaria la Ditta Poiatti, affittò i locali all'Istituto Tecnico Commerciale "Ferrara"